La Legge di bilancio 2018 prevede che, a partire dal 1 gennaio dello stesso anno, il soggetto gestore della piattaforma di Peer to peer lending applichi una ritenuta alla fonte a titolo d’imposta nei confronti dei Prestatori persone fisiche. A partire da questa data quindi la ritenuta non deve più considerarsi a titolo di acconto e, di conseguenza, non è necessario il rilascio di una certificazione fiscale della ritenuta applicata.

Per maggiori informazioni consigliamo di consultare il sito internet del Ministero dell’Economia e delle Finanze.

0 Shares:
You May Also Like