Come ottenere un prestito Smartika?

 

E’ facile ottenere un prestito con Smartika? Certo, se hai una buona storia creditizia. Altrimenti il prestito “social” non è adatto a te.  Spesso chi si avvicina a questa forma di finanziamento incorre nell’equivoco di scambiare la piattaforma di social lending per una finanziaria tradizionale, di quelle che erogano credito a chi non può più ottenerlo attraverso canali tradizionali. Non è così. Prestito “social” non significa assistenza sociale. Significa piuttosto prestito tra privati, tra pari che si scambiano danaro all’interno di una comunità condivisa, dove ricevere credito è un diritto ma rimborsarlo è un dovere Questo è il senso dell’essere “social”. E questo è il pilastro su cui si fonda la sharing economy, cui Smartika fa riferimento.

Se le maglie per la concessione del credito possono apparire strette dunque, è perché Smartika non può permettersi un tasso di insolvenza pari a quello delle banche (quello della piattaforma è del 2,5 per cento, circa un terzo) proprio per non mettere  a rischio i risparmi investiti dei cittadini privati, del vicino di casa o del collega e continuare a far funzionare un meccanismo che mira a ridurre i costi di intermediazione, a muovere i consumi e sostenere l’economia reale.

Hai dunque alle spalle una storia di mutuo sempre onorato? Di credito al consumo pagato con regolarità? Puoi dimostrare di poter coprire il debito anche soltanto con un contratto part time e a tempo determinato? Smartika è qui, pronta a erogare in 24 ore prestiti dai mille a 15 mila euro rimborsabili in un periodo da uno a quattro anni. L’interesse è di tutto rispetto: a partire dal 5,83 per cento annuo.

Pubblicato in Aggiornamenti

Una Risposta a “Come ottenere un prestito Smartika?”


Per favore lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Current day month ye@r *